Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Centro studicinematografici Infoe contatti
LA TERRA DELL'ABBASTANZA
Da colpo di fortuna a tragedia, un esordio sorprendete e che regalerà tante soddisfazioni al cinema italiano
Regia: Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo Attori:Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora Nazione: Italia Anno: 2018 Genere: Drammatico Anno: 96'
LA TERRA DELL'ABBASTANZA
Di Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo, con Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, commedia, Italia 2018, 96'.
 
Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia romana. Guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l'uomo che hanno ucciso è il pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati la possibilità di entrare a farne parte. La loro vita è davvero sul punto di cambiare.
 
Disegno, poesia e fotografia. I Fratelli D’Innocenzo (Damiano e Fabio) scelgono il cinema. Al loro esordio sul grande schermo presentano un crime di periferia dal titolo La terra dell’abbastanza. Il film è stato presentato nella sezione Panorama alla scorsa Berlinale. Da subito ha avuto un’interessante accoglienza: sono nati due nuovi autori, questo è certo. Rubando un po’ da Pasolini, da Zavattini e da Paisà di Rossellini, i Fratelli D’Innocenzo hanno colto al meglio ciò di cui ha bisogno adesso il cinema e in particolare quello italiano.
 
Sì, Pasolini avrebbe molto apprezzato La terra dell’abbastanzae il motivo è semplice. Siamo in periferia, una qualsiasi periferia; i protagonisti sono due giovani in cerca del loro posto nel mondo; la loro è una vita segnata sin dalla loro nascita; tutti, oltre i due protagonisti, non sono consapevoli di quello che fanno e che accade, vivono la “loro” normalità anche se giusta non è.
 
 
CINEMA CONCA VERDE
 
Lunedì 11 Giugno, ore 21.00
Mercoledì 13 Giugno, ore 21.00
 
 
CINEMA DEL BORGO
 
Venerdì 15 Giugno, ore 21.00
Sabato 16 Giugno, ore 21.00
Domenica 17 Giugno, ore 19.00 - 21.00
Lunedì 18 Giugno, ore 21.00