Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Centro studicinematografici Infoe contatti
DA VEDERE E (RI)SCOPRIRE
Una selezione dei migliori film della stagione
DA VEDERE E (RI)SCOPRIRE
Una selezione dei migliori film della stagione in orario infrasettimanale.
 
Programma marzo - giugno 2017
 
DEL BORGO
14 MARZO, ORE 16.00
15-16 MARZO, ORE 21.00
CONCA VERDE
5-6 APRILE, ORE 21.00
AGNUS DEI
di A. Fontaine
con L. de Laâge, A. Buzek, FR/PL 2016, 115’
Polonia, 1945. Mathilde è una dottoressa francese della Croce Rossa. Quando una suora polacca cerca il suo aiuto, la ragazza scopre che molte monache, violentate dai soldati russi, sono in gravidanza. Nonostante la paura e la diffidenza delle suore, Mathilde riuscirà a ottenere la loro fiducia e ad aiutarle.
 
CONCA VERDE
14 MARZO, ORE 20.45
15 MARZO, ORE 21.00
FAI BEI SOGNI
di M. Bellocchio
con V. Mastandrea, B. Bejo, IT/FR 2016, 134’
Massimo, un affermato giornalista, continua a convivere con il lacerante ricordo della madre, scomparsa quando lui aveva solo nove anni.

DEL BORGO
21 MARZO, ORE 16.00
CONCA VERDE
17-18 MAGGIO, ORE 21.00
SING STREET
di J. Carney
con L. Boynton, IRL 2016, 106’
Conor vive nella Dublino di metà anni ‘80, ha 16 anni e scrive canzoni. L’incontro con l’aspirante modella Raphina, di cui s’innamora perdutamente, lo spinge a fondare una pop band.
 
CONCA VERDE
14-15 GIUGNO, ORE 21.00
DEL BORGO
2 MAGGIO, ORE 16.00
3-4 MAGGIO, ORE 21.00
LION: LA STRADA VERSO CASA
di G. Davis
con D. Patel, USA/GB/AUS 2016, 129’
Molti anni dopo essersi perso a Calcutta per aver preso un treno sbagliato, Saroo decide di utilizzare Google Earth per ritrovare la sua famiglia.

DEL BORGO
22-23 MARZO, ORE 21.00
I VOLTI DELLA VIA FRANCIGENA
di F. Dipinito
Documentario, IT 2016, 51’
C’è un cammino invisibile dalle grandi metropoli moderne del Nord Italia. Strade assolate, sentieri tortuosi e borghi medievali rimasti intatti nel loro arcano splendore, accolgono il viaggiatore che si avventura sull’antichissimo passo della Via Francigena, rete di collegamento che unisce la Francia alla città eterna.
 
DEL BORGO
28 MARZO, ORE 16.00
SULLY
di C. Eastwood
con T. Hanks, A. Eckhart, USA 2016, 95’
La drammatica vicenda del capitano Chesley “Sully” Sullenberger che nel 2009 salvò 155 passeggeri planando sul fiume Hudson col velivolo U.S. Airways Flight 1549.

DEL BORGO
4 APRILE, ORE 16.00
5-6 APRILE, ORE 21.00
FLORENCE
di S. Frears
con M. Streep, H. Grant, GB 2016, 110’
La vera storia di Florence Foster Jenkins, un’ereditiera che desiderava essere una cantante d’opera, nonostante fosse senza talento. Il suo manager cercò di proteggerla sempre dall’amara verità, eppure, nel 1944, anno in cui tenne un concerto al Carnegie Hall, vendette tremila biglietti.

DEL BORGO
11 APRILE, ORE 16.00
12-13 APRILE, ORE 21.00
SILENCE
di M. Scorsese
con L. Neeson, A Garfield, USA 2016, 161’
Nel 1638, un gesuita portoghese parte per il Giappone per indagare sulla presunta perdita di fede del suo mentore. Sarà testimone di persecuzioni ai danni dei Cristiani.

CONCA VERDE
12-13 APRILE, ORE 21.00
PATERSON
di J. Jarmusch
con A. Driver, USA 2016, 113’
Paterson vive a Paterson, New Jersey, con la mogie Laura e il cane Marvin. Ogni giorno guida l’autobus per le vie della città, porta a spasso il cane e beve una birra nel pub dell’isolato. L’unica cosa che lo eleva dalla routine è lo scrivere poesie su un taccuino che porta sempre con sé.
 
CONCA VERDE
26-27 APRILE, ORE 21.00
DEL BORGO
13 GIUGNO, ORE 16.00
14-15 GIUGNO, ORE 21.00
IN GUERRA PER AMORE
di Pif
con Pif, A. Di Stefano, IT 2016, 99’
1943. Arturo, palermitano trapiantato in America, decide di arruolarsi nell’esercito, partecipare allo sbarco in Sicilia e raggiungere il paesino di Crisafulli, per poter chiedere la mano dell’amata direttamente al padre di lei.

DEL BORGO
26-27 APRILE, ORE 21.00
IL CLIENTE
di A. Farhadi
con S. Hosseini, T. Alidoosti, FR/Iran 2016, 124’
Emad e Rana si trasferiscono in un nuovo appartamento. Un giorno Rana apre la porta ad uno dei clienti della precedente inquilina e viene aggredita. Emad inizia così una caccia all’uomo in cui non vuole coinvolgere la polizia.

CONCA VERDE
3-4 MAGGIO, ORE 21.00
VI PRESENTO TONI ERDMANN
di M. Ade
con P. Simonischek, GER/Austria 2017, 162’
Winfried, un simpatico insegnate in pensione, cerca di riallacciare i rapporti con la figlia inventandosi una nuova identità.

DEL BORGO
6 GIUGNO, ORE 16.00
7-8 GIUGNO, ORE 21.00
CONCA VERDE
9 MAGGIO, ORE 20.30
10-11 MAGGIO, ORE 21.00
LA LA LAND
di D. Chazelle
con R. Gosling, E. Stone, USA 2016, 126’
Mia e Sebastian sono entrambi a Los Angeles in cerca di fortuna: lui è un musicista jazz che suona nei piano bar e lei un’aspirante attrice. Tra i due nasce presto un’intensa storia d’amore.
 
DEL BORGO
9 MAGGIO, ORE 16.00
10-11 GIUGNO, ORE 21.00
AMORE E INGANNI
di W. Stillman
con K. Beckinsale, USA/IRL 2016, 94’
Lady Susan, rimasta vedova, decide di soggiornare a Churchill nella tenuta dei suoceri e di sfruttare l’occasione per trovare un nuovo ricco marito per sé e per la figlia Federica.
 
DEL BORGO
16 MAGGIO, ORE 16.00
17-18 MAGGIO, ORE 21.00
JACKIE
di P. Larrain
con N. Portman, USA/CL 2016, 91’
Nei giorni successivi alla morte di John Kennedy, Jackie, ormai ex first lady, deve affrontare la stampa per dare un resoconto dell’accaduto.
 
DEL BORGO
23 MAGGIO, ORE 16.00
24-25 MAGGIO, ORE 21.00
THE FOUNDER
di J. L. Hancock
con M. Keaton, USA 2016, 115’
Stati Uniti, anni’50. Ray Kroc, venditore di frullatori dallo scarso successo, si imbatte nei fratelli Mac e Dick McDonald che hanno avviato una redditizia vendita di hamburger, con un metodo innovativo di preparazione, cottura e vendita al minuto di un alimento molto richiesto.
 
CONCA VERDE
24-25 MAGGIO, ORE 21.00
UN RE ALLO SBANDO
di P. Brosens, J. Woodworth
con P. Van den Begin, BEL/NL/BG 2016, 94’
Mentre Re Nicola III si trova ad Istanbul per una visita di stato, arriva la notizia che la Vallonia, parte meridionale del Belgio, si è dichiarata indipendente. A causa di una tempesta solare che mette gli aerei fuori uso, il Re inizia un tortuoso viaggio via terra per tornare in patria e salvare il suo regno.
 
DEL BORGO
30 MAGGIO, ORE 16.00
31 MAGGIO, ORE 21.00
IL MEDICO DI CAMPAGNA
di T. Lilti
con F. Cluzet, M. Denicourt, FR 2016, 102’
Jean-Pierre, un medico di campagna dedito al suo lavoro, scopre di essere malato ed è quindi obbligato ad accettare l’aiuto di Nathalie. Inizialmente tra i due c’è una grande rivalità ma, paziente dopo paziente, nasceranno presto sentimenti di solidarietà e desiderio.
 
CONCA VERDE
7-8 GIUGNO, ORE 21.00
IL CITTADINO ILLUSTRE
di G. Duprat, M. Cohn
con O. Martinez, SPA/ARG 2016, 118’
Daniel Mantovani, premio Nobel per la letteratura, viene invitato a tornare nel suo paese natale in Argentina. All’iniziale calorosa accoglienza, seguiranno critiche e malumori.
 
DEL BORGO
20 GIUGNO, ORE 16.00
21-22 GIUGNO, ORE 21.00
A UNITED KINGDOM
di A. Asante
con D. Oyelowo, R. Pike, GB 2016, 105’
Seretse Khama, principe del Botswana, si innamora e sposa l’impiegata britannica Ruth. Questa relazione interraziale, ai tempi dell’apartheid, diventerà un caso politico e li costringerà all’esilio.
 
CONCA VERDE
21-22 GIUGNO, ORE 21.00
150 MILLIGRAMMI
di E. Bercot
con S. B. Knudsen, FR 2016, 128’
Una pneumologa dell’ospedale universitario di Brest scopre un legame fra l’assunzione del farmaco Mediator e il decesso di alcuni suoi pazienti. Inizierà così una guerra sproporzionata contro il colosso farmaceutico francese che commercializza il farmaco.
 
DEL BORGO
27 GIUGNO, ORE 16.00
28-29 GIUGNO, ORE 21.00
DOPO L’AMORE
di J. Lafosse
con B. Bejo, C. Kahn, FR/BEL 2016, 100’
Marie e Boris, dopo quindici anni di matrimonio e due bambine, decidono di mettere fine alla loro relazione. In attesa del divorzio, i due sono costretti alla coabitazione e discutono senza sosta sul chi debba tenere la casa.
 
CONCA VERDE
28-29 GIUGNO, ORE 21.00
NEBBIA IN AGOSTO
di K. Wessel
con I. Pietzcker, S. Koch, GER 2016, 126’
Germania, anni ‘40. Ernst, 13 anni, orfano di madre e con un padre senza fissa dimora, a causa della sua indole “asociale e ribelle” finirà in un ospedale psichiatrico e si troverà a proteggere i piccoli ospiti disabili dal direttore.