Serviziper le sale Mediatecaprovinciale CinemaConca Verde Cinema Teatrodel Borgo La scuola al cinemaarrivano i film Rassegna stampacinematografica Centro studicinematografici Infoe contatti
PAGINE NASCOSTE
PROIEZIONE E INCONTRO CON LA REGISTA SABRINA VARANI
Regia: Sabrina Varani Attori:Francesca Melandri Nazione: Italia Anno: 2017 Genere: Documentario Anno: 67'
AFFRONTARE IL PASSATO PER CAPIRE IL PRESENTE
Autobiografia letteraria e rimozione collettiva del fascismo
2 appuntamenti
 
Proiezione e incontro con la regista Sabrina Varani
PAGINE NASCOSTE
di Sabrina Varani, con Francesca Melandri
Martedì 13 febbraio ore 21.00 CINEMA TEATRO DEL BORGO
in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà, Biblioteca Di Vittorio Cgil Bergamo e
ISREC Istituto bergamasco per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea
 
Incontro con l’autrice Francesca Melandri e presentazione del Libro
SANGUE GIUSTO
Sabato 24 marzo ore 20.30 Libreria Terzo Mondo Seriate
All’interno del percorso dedicato al colonialismo curato dal “Gruppo di ricerca sul colonialismo italiano” (Laura Cornelli, Daniela Rosa e Rita Tironi)
 
Martedì 13 febbraio ore 21.00
CINEMA TEATRO DEL BORGO ingresso 5,50 – 5,00
Proiezione e incontro con la regista Sabrina Varani
PAGINE NASCOSTE
Un viaggio nella composizione del nuovo romanzo di Francesca Melandri, una delle voci più interessanti della nuova letteratura italiana. Un viaggio alla scoperta di un padre, diverso da come si credeva. Un viaggio nel fascismo, nel razzismo, nella memoria rimossa. La scoperta inattesa di una memoria personale, che diventa memoria e rivelazione della nostra Storia, del nostro presente.
La scrittrice italiana Francesca Melandri affronta per la prima volta l’eredità del padre, convintamente fascista e razzista durante il ventennio. Un passato per lungo tempo censurato dalla memoria familiare che, attraverso ricerche in Italia e in Etiopia, la figlia indaga e rielabora per il suo nuovo romanzo, confrontandosi infine con le rimozioni della memoria di un paese e del suo violento passato coloniale.
 
Sabato 24 marzo ore 20.30
Libreria Terzo Mondo Seriate ingresso libero
Incontro con l’autrice Francesca Melandri e presentazione del Libro SANGUE GIUSTO (Rizzoli)
Roma, agosto 2010. In un vecchio palazzo senza ascensore, Ilaria sale con fatica i sei piani che la separano dal suo appartamento. Vorrebbe solo chiudersi in casa, dimenticare il traffico e l’afa, ma ad attenderla in cima trova una sorpresa: un ragazzo con la pelle nera e le gambe lunghe, che le mostra un passaporto. «Mi chiamo Shimeta Ietmgeta Attila Profeti» le dice, «e tu sei mia zia.» All’inizio Ilaria pensa che sia uno scherzo. Di Attila Profeti lei ne conosce solo uno: è il soprannome di suo padre Attilio, un uomo che di segreti ne ha avuti sempre tanti, e che ora è troppo vecchio per rivelarli. Shimeta dice di essere il nipote di Attilio e della donna con cui è stato durante l’occupazione italiana in Etiopia. E se fosse la verità? È così che Ilaria comincia a dubitare: quante cose, di suo padre, deve ancora scoprire? Le risposte che cerca sono nel passato di tutti noi: di un’Italia che rimuove i ricordi per non affrontarli, che sopravvive sempre senza turbarsi mai, un Paese alla deriva diventato, suo malgrado, il centro dell’Europa delle grandi migrazioni. Con Sangue giusto Francesca Melandri si conferma un’autrice di rara forza e sensibilità. Il suo sguardo, attento e profondissimo, attraversa il Novecento e le sue contraddizioni per raccontare il cuore della nostra identità.